Politiche Agricole

Zootecnia, metà dell'inflazione Usa dovuta all'aumento dei prezzi delle carni

R.A.

Secondo la Casa Bianca sull'aumento del 4,2% a luglio pesa la crescita delle quotazioni al consumo senza però benefici per gli allevamenti alle prese coi rincari dei mangimi. Allo studio nuovi aiuti

A luglio, l’inflazione ha fatto registrare negli Usa un aumento del 4,2% sullo stesso mese del 2020 e il rialzo è dovuto per oltre la metà all’incremento dei prezzi al consumo delle carni bovine, suine e del pollame. Le cifre sono state rese note da Brian ...


Quotidiano Agrisole – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Agrisole è il nuovo strumento di informazione per i professionisti del settore agroalimentare. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?